Antipasti & Tapas

Gratin di patate e gamberi

Il gratin di patate e gamberi è una ricetta molto saporita, che va bene come piatto unico in un pranzo o una cena speciali. Con pochi ingredienti, possiamo preparare degli spettacolari timballi con i quali sorprendere i vostri invitati.

Ingredienti

PER 5 PERSONE

  • 1 confezione di gamberi argentini 800 g Grand Krust
  • 800 g di patate
  • 1 l di panna liquida da cucina
  • 150 g di formaggio Emmental
  • sale
  • pepe
  • olio d’oliva
Informazioni nutrizionali

PER 100 GRAMMI

  • Calorie 346
  • Proteine18.1
  • Carboidrati 18.1
  • Grassi22.5
Abbinamenti

Chardonnay fruttato - Vino bianco invecchiato in botte

Passo dopo passo

1 step_img_1

Sbucciamo le patate finemente, le saliamo e le pepiamo, aggiungiamo un poco d’olio d’oliva e le mescoliamo bene. Le collochiamo in una placca da forno coperte con un foglio d’alluminio e le cuociamo a 180 ºC per 20 minuti.

2 step_img_2

Eliminiamo le teste dei gamberi e le mettiamo in una pentola con la panna, saliamo, pepiamo a piacere e le facciamo bollire fino a che il loro volume non si sarà ridotto della metà.

3 step_img_3

Sbucciamo le code dei gamberi, eliminiamo l’intestino, le saliamo e le pepiamo, le facciamo grigliare da entrambi i lati in una padella con alcune gocce d’olio e le teniamo da parte.

4 step_img_4

Tiriamo fuori le patate dal forno e, con l’aiuto di un coppapasta d’acciaio inox, prepariamo quattro timballi.

5 step_img_5

Tritiamo la salsa, la passiamo con un colino e la teniamo da parte.

6 step_img_6

Ricopriamo i timballi con un poco di salsa, mettiamo sulla superficie i gamberi, spolveriamo con un poco di emmental grattugiato e gratiniamo nel forno fino a che il formaggio non sarà dorato.

7 step_img_7

Mettiamo un poco di salsa sul fondo di un piatto, vi collochiamo sopra un timballo e lo portiamo in tavola.

Consigli Consigli pratici

Possiamo tenere alcune code dei gamberi e aggiungerle a pezzetti nella salsa.

Gastro Klub

Ricette